Cerca

two-headed monkey

adesso ci pensiamo

Categoria

Opera

Mozart: The Weber Sisters; Sabine Devieilhe, Raphael Pichon; Erato

CopertinaMozarthreesisters

Viaggiando nelle aride terre dell’Africa Orientale Italiana, ci si abitua presto ad una certa monotonia cromatica circostante: azzurro, bianco, nero, giallo, beige e marrone in tutte le cazzo di possibili sfumature. Eppure, sin dai tempi antichi il linguaggio è stato in grado di inventare a associare parole per descrivere colori che non erano presenti in natura. In viaggio tra Burao e Berbera, con lo sguardo perso su un orizzonte brullo e patologicamente piatto, pensavo per l’appunto al colore rosa: guurud o basali in Somalo. Come poterono descriverlo i primi uomini? Come crearono il significato per immaginare questo colore? Dove lo videro per la prima volta? Un mercante di perline del Mar Rosso? Continue reading “Mozart: The Weber Sisters; Sabine Devieilhe, Raphael Pichon; Erato”

Aida, Pappano e l’orchestra di Santa Cecilia, Harteros, Kaufmann, edizioni Warner Classics

Copertina_Aida

Se c’e’ un disco del 2015 da comprare secondo me è questo. Non c’e’ gara; l’Aida di Pappano con Kaufmaann e la Harteros e’ una bomba dall’inizio alla fine. Pompa talmente tanto che non saprei neanche come iniziare a recensirlo.

Continue reading “Aida, Pappano e l’orchestra di Santa Cecilia, Harteros, Kaufmann, edizioni Warner Classics”

I migliori dischi del 2015

La democrazia e’ sopravvalutata. Se nella classifica di Billboard per le vendite di musica classica, nelle prime dieci posizioni ci sono tre, e dico tre, dischi di Andrea Bocelli, allora come possiamo sperare che un qualsiasi sistema democratico non sia votato all’autodistruzione? Che si tratti di democrazia partecipativa o diretta, non vedo come tale sistema politico possa garantirci una giustizia sociale se il voto di uno che compra “Cinema” di Bocelli vale quanto il mio. Si, in questi anni stiamo vivendo uno scontro di civiltà. Ma e’ civilta’ occidentale contro civilta’ dei Lemmings. E vincono i Lemmings . A mani basse.  Continue reading “I migliori dischi del 2015”

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: